Home  /  Activities  /  Current Page

Apnea

 


Dahab è ancora considerata una delle destinazioni più apprezzate per la pratica dell’apnea. Il deserto finisce all’improvviso nel Mar Rosso, dove una splendida barriera corallina fornisce uno splendido parco giochi per i subacquei e gli snorkelisti di tutto il mondo. La barriera corallina del Sinai è tra le più belle al mondo, sviluppandosi di fronte ai villaggi è facilmente accessibile a tutti i visitatori. I vicini Blue Hole e Canyon sono siti di apnea famosi in tutto il mondo. Il Mar Rosso ha tra le barriere coralline più ricche e colorate al mondo con ogni varietà di pesci tropicali.

Dahab: la destinazione ideale per l’apnea

Dahab è la destinazione ideale per gli appassionati di apnea, offrendo un facile accesso alle acque più profonde. La visibilità qui è estremamente buona durante tutto l’anno e non ci sono correnti, termoclini o grandi squali bianchi di cui preoccuparsi. Ci si esercita principalmente al Blue Hole che è una vero e proprio buco nella barriera corallina che arriva a 90 metri di profondità e che ha una larghezza di 50 metri. La sua parte più profonda si trova a circa 20 metri dalla spiaggia. Solo negli ultimi anni è diventata una sfida per gli apneisti l’attraversare i 35 metri di ‘Arco’ che è attraversano il Blue Hole creando l’apertura verso la barriera esterna e la cui cima dell’Arco è posizionata a 55 metri di profondità. Non è necessario che tu sia un apneista di profondità per immergerti nel Blue Hole e dal momento in cui il reef ti circonda sempre persino 20 metri di tuffo risultano essere spettacolari.

Il periodo migliore per l’apnea

I mesi invernali più freddi vanno da Gennaio a Marzo. La temperatura dell’acqua scende a 20° Celsius, mentre Agosto e Settembre possono risultare particolarmente caldi e le temperature possono superare anche i 40° Celsius. Gli altri mesi possono essere considerati nella media e più favorevoli alla pratica dell’apnea.